Romanza senza parole.pdf

Romanza senza parole

Romanza senza parole è la seconda opera narrativa di Sof’ja Tolstaja, dopo il grande successo di Amore colpevole. Rimasta sepolta in un archivio di Mosca, è stata pubblicata per la prima volta in lingua tedesca nel 2010, in occasione del centenario della morte di Lev Tolstoj: fu la stessa Tolstaja a chiedere che uscisse postuma per evitare di inasprire la sua lunga crisi matrimoniale. La storia intreccia la passione, il senso del dovere e il potere dirompente della musica nella vita di Sascha. Con la morte della madre, la giovane sprofonda in una grave depressione. Pyotr, l’insensibile marito, è interessato solo al suo giardino, non è in grado di confortarla e di rompere il muro di silenzio che ormai li divide. Sarà invece l’incontro con Ivan Iljitsch, pianista e musicista di talento, a sconvolgere la vita di Sascha: ascoltandolo suonare le Romanze senza parole di Mendelssohn, la giovane proverà infatti un’inattesa felicità, provocata non solo dalla musica, ma soprattutto dalla passione che la donna nutrirà per Ivan e che la segnerà tragicamente.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 5.15 MB
ISBN 9788894814026
AUTOR Sofja Tolstaja
DATEINAME Romanza senza parole.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 05/03/2020

romanze senza parole Daniele di Bonaventura, piano solo . 1. maria e il mare 2. sogno di primavera 3. frank among the stars 4. milonga dell’assenza 5. orizzonte 6. sanctus 7. la regina delle api 8. tango 9. preghiera 10. waltz for catia 11. le mie colline. composizioni di Daniele di Bonaventura registrato al Nufavabric Studio (Fermo) Italy il ... Descrizione. Romanza senza parole è la seconda opera narrativa di Sof’ja Tolstaja, dopo il grande successo di Amore colpevole. Rimasta sepolta in un archivio di Mosca, è stata pubblicata per la prima volta in lingua tedesca nel 2010, in occasione del centenario della morte di Lev Tolstoj: fu la stessa Tolstaja a chiedere che uscisse postumo per evitare di inasprire la sua lunga crisi ... ‎"Romanza senza parole" è la seconda opera narrativa di Sof'ja Tolstaja, scritta dopo il grande successo de "L'Amore colpevole" che le aveva permesso di uscire dall'ombra del suo illustre marito. Lo scritto è rimasto a lungo sepolto in un archivio di Mosca e solo nel 2010, in occasione del centenario…