La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dellarte.pdf

La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dellarte

Il linguaggio verbale è lineare e si sviluppa nel tempo, mentre quello delle arti figurative è spaziale. Si può ipotizzare una teoria semiotica che descriva i due sistemi con un numero di regole comuni? Sicuramente, è possibile esplorare il territorio delle traduzioni da un linguaggio allaltro a partire dallintreccio di disclipline come la linguistica, la narratologia e liconologia. E quello che fa Cesare Segre nei saggi di questo libro indagando come si attui il riversamento della spazialità in temporalità quando gli artisti stessi scrivono delle proprie opere o dei propri progetti figurativi. Per la prima volta Segre si misura, anziché con testi della letteratura, con le opere pittoriche di Giorgione, Botticelli e tanti altri.

HERUNTERLADEN

ONLINE LESEN

DATEIGRÖSSE 7.39 MB
ISBN 9788806157494
AUTOR Cesare Segre
DATEINAME La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dellarte.pdf
VERöFFENTLICHUNGSDATUM 04/01/2020

Scarica e leggi il libro di Esercizi di macchine in formato PDF, ePUB, MOBI. La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dell'arte. Studi per la Intrecci di voci. La polifonia nella letteratura del Novecento, Torí, Einaudi, 1991. Due lezioni di ecdotica, Pisa, Scuola normale superiore, 1991. Notizie dalla crisi. Dove va la critica letteraria?, Torí, Einaudi, 1993. La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dell'arte, Torí, Einaudi, 2003. El buen amor del texto. Dove va la critica letteraria? (1993), Per curiosità. Una specie di autobiografia (1999), Ritorno alla critica (2001), La pelle di San Bartolomeo. Discorso e tempo dell’arte (2003), Tempo di bilanci. La fine del Novecento (2005), Dieci prove di fantasia (2010) e Critica e critici (2012).